Staff

Lo Studio è formato da uno staff di diversi collaboratori che sono gestiti da un gruppo di manager abituati a lavorare in team da anni.

Arch. Braccio Oddi Baglioni

Amministratore unico e direttore tecnico

Considerato uno dei massimi esperti della legislazione sui Lavori Pubblici; in tale veste ha collaborato con il Ministero delle Infrastrutture per la redazione del nuovo regolamento dei LLPP, in special modo per la parte che riguarda le prestazioni professionali. È inoltre, anche per il ruolo di Presidente dell’Associazione confindustriale di categoria delle società di ingegneria, interlocutore privilegiato dell’Autorità di vigilanza ai LLPP con cui ha interloquito per l’elaborazione delle determine dell’autorità stessa che riguardano la progettazione e Direzione Lavori.

Sempre nella veste su riportata ha organizzato convegni nazionali per la diffusione e la comprensione delle nuove normative.

Ultimamente come Vice Presidente di Federcostruzioni ha avviato attività finalizzate all’innalzamento della qualità del prodotto architettonico mediante l’innalzamento della qualità dei quattro segmenti di cui si compone Federcostruzioni (progettazione, costruzione, materiali edili, tecnologia).

Non va inoltre sottaciuto il ruolo che Braccio Oddi Baglioni ha assunto in questi trent’anni di attività nel campo dell’Edilizia Ospedaliera sia sotto il punto di vista professionale e sia sotto quello didattico e divulgativo; basti citare la sua docenza al corso “Igiene, Architettura, Edilizia ed Impiantistica Sanitaria” presso il Policlinico Gemelli o le pubblicazioni di vari libri fra cui “L’Ospedale” Editrice Universo e “L’Hospice” Editrice Universo.

Come Vice Presidente del CNETO (Centro Nazionale per l’Edilizia e le Tecniche Ospedaliere) ha organizzato innumerevoli convegni sulle tematiche legate all’edilizia ed all’organizzazione degli Ospedali in Italia. Collaborando, tra l’altro, con il Ministero dell’Interno per la linee guida per le norme antincendio degli Ospedali antecedenti al Decreto del 18 settembre del 2002.

Si ritiene pertanto che la conoscenza specifica del comparto sanitario legata alla conoscenza profonda del sistema normativo italiano sia una garanzia per l’amministrazione che il collaudo sarà svolto ai livelli più alti ipotizzabili.

Arch. Grifone Oddi Baglioni

Project Manager / Responsabile settore Italia

Arch. Eleonora Smargiassi

Project Manager / Responsabile settore Estero

Arch. Laura Grimaldi

Project Manager / Responsabile della struttura

Arch. Cristiana Scarparolo

Responsabile Misure e contabilità

Geom. Silvio D’Amico

Designer / Responsabile I.T.

Sig.ra Alessandra Recchioni

Project Manager

Sig.ra Patrizia Napoli

Responsabile Ufficio Gare/Amministrazione